Tagged: riflessioni

country

A proposito di viaggi…

Piu’ di un anno fa ho condiviso su FB questa foto: una ragazza guarda un mappamondo e la scritta dice “People having babies. And I’m like…what country am I going to next?”. [che poi mi sembra pure grammaticalmente sbagliata, eh!]

TV-Sheep-Brainwashing

Una presenza inquietante

Da qualche tempo a casa c’e’ una presenza nuova, che un po’ mi inquieta pure: dopo quasi 4 anni siamo di nuovo proprietari di una tv (anche se forse farei meglio a definirla uno schermo per il cinema casalingo).

sydney

Assediati dalla paura

Qualche settimana fa, di fronte a un falò in spiaggia alle Fiji, una signora olandese che vive da 20 anni a Brisbane ci ha fatto accapponare la pelle

IMG_4744

Giappone, il regno dei Nerd…

Questo post tocca scriverlo a me. Perchè? Perchè io ho un passato da nerd (ed un pò di presente anche). Ho passato la mia infanzia ed adolescenza da quattrocchi a vedere cartoni animati (giapponesi) in televisione, leggere manga e giocare a giochi di ruolo e videogiochi.  E questo viaggio in...

newyork

La mia New York

Stavo alla finestra immobile, senza riuscire ad andare a letto nonostante la stanchezza, ipnotizzata dalle mille luci e torri e dalla vista dell’Empire State Building illuminato di rosso. New York mi fa questo effetto, mi lascia sempre a bocca aperta.

Tired woman are sleeping

Flusso di coscienza

Questo post non ha un senso logico, premetto. E’ il flusso di coscienza di una persona ancora intorpidita dal sonno, nonostante un espresso bevuto a casa, aver guidato per 40 minuti, aver ascoltato 40 minuti un audiobook in inglese, nonostante aver passato l’ultima mezz’ora a cambiare la posizione di due...

IMG-20140406-WA0023

Vicino alle stelle

La nuova partenza e’ un nuovo inizio, e pone una domanda importante: che inizio vogliamo? Seduti al tavolo di un caffe’ di una cittadina alternativa di campagna, rifugio di artisti, di hippies e di corporate-refugees, pensiamo a quale puo’ essere il nuovo inizio.

alfio

Tutto scorre

Mente aspetto fuori dalla chiesa che cominci il corso di yoga, l’occhio mi cade su Alfio’s Caffè. La vestrina si allarga sullo spazio vuoto, i tavoli vicini alla finestra sono spariti, intravvedo delle sedie accatastate sul fondo. Ieri abbiamo preso l’ultimo caffè qui. Antone, il proprietario, ha deciso di vendere,...

bari

A un cielo sempre più blu

Rubo due attimi a questo ultimo pomeriggio di sole del 2013…siamo in Italia da dieci giorni, e sembra passata una vita da quando abbiamo lasciato Melbourne. Al solito, facciamo le trottole, e le nostre vacanze sono infarcite di viaggi aerei e macchina, e di famiglia e amici…ed è bello così....