Tagged: monetorium

250px-Euro_coins_and_banknotes

E alla fine dei conti….

Una delle domande ricorrenti che ci è stata fatta una volta tornati in patria è quanti soldi abbiamo speso in questo viaggio. La risposta provocatoria è “Quanto comprare un’utilitaria nuova”. Perchè è effettivamente così. In questo post trovate qualche dettaglio in più, utile a chi ha pensato almeno una volta...

Non un oggetto…ma un ricordo

Domenica casa DoppiaEffe ha ospitato l’ultima festa…quella di saluto agli amici e a Roma. E visto che il regime di  Monetorium si e’ fatto piu’ stringente, e soprattutto che entro i prossimi 10 gg abbiamo un appartamento da liberare, la festa e’ stata un po’ particolare: una festa con asta....

Atmosfera Natalizia

Oggi è il compleanno dell’EffeFemmina, poichè siamo in fase di monetorium e di dismissione delle cose superflue che abbiamo a casa ecco qua che il pacco del regalo (che prima era un cartone contenente un forno a microonde) viene rivestito da una bellissima carta da regalo natalizia avanzata dalle scorse...

Monetorium: spremuta di crema

Mi chiedo se c’e’  un confine tra risparmiare ed essere pezzenti… se c’e’, questa foto dimostra che e’ stato superato E nonostante la spremitura…ho dovuto comprare quella nuova!

Le rane ed il pregiudizio dell’ottimismo

16 di Agosto ed io sono a lavoro e di mestiere non faccio il bagnino. “però va bene così, tanto tra un pò si parte”. E’ incredibile come questo pensiero ricorrente renda le mie giornate più piacevoli. Credo sia una normale condizione della mente umana, credo sia lo stesso motivo...

La manovra economica DoppiaEffe: il Monetorium

Partire un anno in giro per il mondo richiede sicuramente coraggio, voglia di avventura, capacità di adattamento…ma richiede anche un po’ di soldi. E i soldi sono l’aspetto che in genere, insieme alla perdita del lavoro, emerge per primo…ah, se solo avessi i soldi partirei anch’io, dicono tutti! sapendo bene...