A un cielo sempre più blu

Rubo due attimi a questo ultimo pomeriggio di sole del 2013…siamo in Italia da dieci giorni, e sembra passata una vita da quando abbiamo lasciato Melbourne. Al solito, facciamo le trottole, e le nostre vacanze sono infarcite di viaggi aerei e macchina, e di famiglia e amici…ed è bello così. Melbourne-Kuala Lumpur-Dubai-Roma-Cagliari/Bari, e tra qualche giorno sarà Bali. E quando l’ultimo dell’anno lo passi guidando con accanto una persona speciale a filosofeggiare sul mondo, diretti verso persone speciali che ti aspettano a braccia aperte…e c’è il cielo azzurro azzurro, e noi rubiamo il tempo per visitare un nuraghe patrimonio dell’UNESCO, e per visitare un museo. Bè, in questi momenti, mentre l’abitudine di guidare alla sinistra soccombe all’istinto, che ci guida una curva dopo l’altra, quasi ad occhi chiusi, e accanto sfilano le mie montagne e il mio lago, e anche le curve sembrano più belle e più poetiche…in questi momenti pensiamo a quanto il 2013 sia stato una figata tremenda, ricco di scoperte, di viaggi, di incontri, e di sogni diventati realtà.  Pensiamo al nostro libro che è nelle librerie di amici e perfetti sconosciuti,  all’emozione nello scriverlo ma soprattutto alla gioia di condividerlo. Pensiamo alle nuove facce che sono entrate nelle nostre vite, ai viaggi piccoli e grandi…ai tramonti australiani e a quello sardissimo che si vede ora. E vengono in mente mille immagini, e sorridiamo ancora di più pensando ai sogni che restano nel cassetto e che aspettano di vedere la luce nel nuovo anno.
Un grande augurio di buon anno a tutti. A chi viaggia e a chi non ha paura del diverso, ma soprattutto a chi si chiude in casa e ha paura degli altri. A chi scopre il mondo ma soprattutto a chi crede che il mondo finisca sull’uscio di casa. Ai sognatori e ai viaggiatori, ma soprattutto a chi tira a campare, affinchè trovi la voglia e la forza di sognare, e di sorridere agli altri. Alla forza e alla voglia di andare oltre le crisi e i casini e i problemi, al cielo sempre più blu sopra le nostre teste. Happy new year!
ps: nella foto un altro cielo azzurrissimo, quello sul lungomare di Bari questa domenica: sole e 18 gradi, come in piena primavera, altro che 29 di Dicembre!

Commenti su Facebook

commento

EffeFemmina

Francesca V., 30 anni. Insieme a Francesco (la EffeMaschio) decide di mollare tutto e partire per un viaggio intorno al mondo...Ed è li che inizia l'avventura che raccontiamo in questo blog... ;)

You may also like...

Cosa ne pensi?