Piccole cose di casa lontano da casa

E`incredibile il potere degli oggetti di rievocare qualcosa di familiare…quelle piccole cose che ti ricordano casa e ti fanno sorridere quando le incontri…magari passeggiando un sabato pomeriggio a testa in giu`, a 16000 Km da casa.

Una Bionda Sardegna venduta nella piazza centrale di Melbourne, per esempio. A ben 9 dollari e 50 cents, non a 1 Euro e qualche spicciolo come a casa.  E ti senti pure scemo che una birra, ora di proprieta`Heineken, sappia farti ricordare bar dall`aria familiare. Un cannolo siciliano in una vetrina di una caffetteria. Il mascarpone in vendita nel banco del supermercato. Il libro Padre Padrone di Gavino Ledda tradotto in inglese in uno dei banchi del mercatino dei libri. La scatola delle lasagne Barilla usata per le lasagne vegetariane fatte dalla padrona di casa.

Prometto di aggiornare questa piccola lista nei prossimi mesi. Perche`ogni oggetto che ricorda casa ricorda anche qualcuno che sta a casa. Ed e`bello lanciare un pensiero dall`ltra parte del mondo, ogni tanto :)

Commenti su Facebook

commento

EffeFemmina

Francesca V., 30 anni. Insieme a Francesco (la EffeMaschio) decide di mollare tutto e partire per un viaggio intorno al mondo...Ed è li che inizia l'avventura che raccontiamo in questo blog... ;)

You may also like...

Cosa ne pensi?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: