Imitando Tarzan

Costarica è parchi nazionali, camminate, biodiversità, turismo sostenibile…ma è anche turismo di avventura. Anche il paesello più remoto ha il suo canopy tour, il suo tour di rafting, il canyoing, o le più tranquille paseggiate a cavallo.. COsì ci è sembrato giusto entrare a far parte del gioco, anche per rispettare la tradizione che vuole che in ogni viaggio ci diamo a qualche sport “estremo”. Così questa volta è stato il turno del Canopy, ossia “volare” sopra la foresta, da un albero all’altro attraverso un filo di cavi sospesi da terra, ad un altezza media di 30 metri.

E’ un’emozione enorme vedere la foresta sotto di te, col brivido del vuoto sotto, e del volo. EM si sentiva a casa a volare tra gli alberi, lui che ha qualche istinto scimmiesco pre-evoluzionistico. EF appena ha realizzato come si sarebbe dovuta appendere ha cominciato ad avere la fifa, ma è passata dopo il primo lancio.

Non ci sono testimonianze fotografiche perchè minacciava pioggia e non abbiamo portato dietro la macchina fotografica, ma per darvi un’idea guardate il video del Tarzan Swing. Scena: arriviamo a un punto senza piattaforma, solo un cavo strano attaccato a un albero. Il tipo fa “4 persone hanno il Tarzan Swing incluso”. Noi tranquilli a chiacchierare e a guardare le due ragazze israeliane che oscillavano, e il tipo :”Francesca e Francesco, voi l’avete incluso!”. Noi “Noi??? Seguro???”. “Si, claro”. What the fuck. QUesto ci era sfuggito.

Così nel giro di 30 secondi il coraggiosissimo EM ha mandato avanti EF, che è stata imbragata e poi lanciata nel vuoto stile Tarzan, così come la ragazza nel video. Poi è stata la volta di EM, con tanto di urlo scimmiesco durante il volo.

Ragazzi, che grandissima figata il canopy!!

https://www.youtube.com/watch?v=-vFfOoA_GmA

Commenti su Facebook

commento

EffeFemmina

Francesca V., 30 anni. Insieme a Francesco (la EffeMaschio) decide di mollare tutto e partire per un viaggio intorno al mondo...Ed è li che inizia l'avventura che raccontiamo in questo blog... ;)

You may also like...

Cosa ne pensi?