Flip Through The World - Il BLOG Blog

Equilibri

In tanti mi hanno chiesto dove vorrei vivere, dopo aver visto sedici paesi diversi. Da nessuna parte, rispondo. Forse mi terrei il mio vecchio, anacronistico, inefficiente, terribile paese, in fondo. Secondo me non esiste il paese perfetto, non esiste la terra promessa. I paradisi tropicali non sono un paese in...

W quell’Italia

La vita degli italiani all’estero e’ difficile: dobbiamo spiegare perche’ Berlusconi e’ in Parlamento invece che in galera, perche’ abbiamo un Presidente della Repubblica di quasi 90 anni, perche’ la TV e’ piena di donne nude, perche’ i nostri giocatori di calcio si buttano di continuo a terra, perche’ mischiamo...

Interviste dal mondo

Una libreria piu’ o meno silenziosa, qualche moccioso che piagnucola. Un signore che rovista i DVD alle mie spalle. Il mio pc col browser aperto, ed io che fisso lo schermo, sguardo ebete ed esanime. Resoconto della mia attivita’ odierna: 9 CV inviati, 9 tab ancora aperti con altrettanti cv da...

God save the Queen

Questo pomeriggio inizia ufficialmente il weekend lungo per il compleanno della regina…gia’, avete capito bene, lunedi vacanza per tutti perche’ festeggiamo la regina! Lo so che fa un po’ ridere, anche a me sembra un po’ antiquato festeggiare la regina…ma qui ‘e comunque il loro Capo di Stato, in fondo, visto...

Equivoco prosciutto

Bene, qualche giorno fa mi avevo parlato di uno spasimante…. In genere in ogni quartiere c’e’ la strada dei negozi: non sono sparsi per le case, o in strade diverse: tu vai li e trovi tutto, dal supermercato alle poste alla biblioteca al fioraio…tutto concentrato e a portata di piedi...

Strategic planning

Al 15 Giugno avro’ passato gli ultimi 18 mesi senza un lavoro fisso come comunemente inteso. Mi si potrebbe chiamare disoccupata, ma penso di essere stata tutt’altro che ferma a non lavorare. Come detto a Caterina in questa intervista, mi piace l’idea di non avere piu’ etichette: non sono piu’...

Italiani…down under

Una delle cose che ha piu’ sconvolto i miei genitori in visita a Melbourne e’ l’enorme quantita’ di italiani che si incontrano da queste parti: giovanissimi col working holiday Visa, ma anche anziani che ogni mattina si riuniscono davanti alla biblioteca del quartiere a discutere di politica…e li senti, nei...

Bloody

Oggi c’erano tutti i presupposti per una bellissima giornata. Il cielo di Melbourne e’ azzurro, e fa insolitamente caldo (vabbe’, non esagero, diciamo meno freddo di ieri). La mia intenzione appena alzata era fare un po’ di yoga, andare a fare volontariato da Lentil, mandare la solita caterva di cv,...

Istruzioni per farsi scartare ad un colloquio

(sottotitolo: How to screw-up a job interview) Quando la voce al telefono mi chiede se possiedo una macchina, comincio a tentennare. Merda, penso. Ero cosi contenta: la prima telefonata per qualcuno vagamente interessato al mio profilo, il mio primo colloquio, e gia’ mi parlano della necessita’ di dover comprare una...

Il cielo e’ sempre piu’…

Una volta consegnato il libro all’editore ed in attesa della sua revisione, dopo essermi dedicata tre settimane ai miei genitori in visita australiana, eccomi qui, nel fatidico momento di ricerca di un lavoro. Un lavoro regolarmente retribuito. Fare la cameriera è stato divertente, ma lavorare in nero non lo è,...