Tagged: le avventure di EffeFemmina nella terra dei canguri

download

Ricostruire

Oggi durante la WIG session settimanale, mentre mi accingevo a presentare la mia scoreboard con i suoi quadrati verdi, arancio e rossi, ho pensato a come sia difficile, per me, portarmi dietro i miei skill nella nuova lingua. Non ho mai avuto problemi a parlare in pubblico.

matrimonio

Fuori dal peccato

Tra due mesi e una manciata di giorni saremmo di nuovo a testa in su’, pronti a ripartire per una nuova avventura. Poichè organizzare un Round The World e un trasloco ci sembrava troppo semplice, abbiamo deciso di aggiungere un pizzico ulteriore di sale al tutto, rendere questo viaggio particolare,...

Momento auto-celebrativo

Avviso: questo e’ un momento auto-celebrativo. Sapevatelo. Dopo aver passato un weekend in campagna ospiti di Aillen, ecco la review che lei ha lascciato di noi su Airbnb

alfio

Tutto scorre

Mente aspetto fuori dalla chiesa che cominci il corso di yoga, l’occhio mi cade su Alfio’s Caffè. La vestrina si allarga sullo spazio vuoto, i tavoli vicini alla finestra sono spariti, intravvedo delle sedie accatastate sul fondo. Ieri abbiamo preso l’ultimo caffè qui. Antone, il proprietario, ha deciso di vendere,...

20140223-175712.jpg

@White Night Melbourne

Io amo le Notti Bianche. Le citta’ si vestono di colori nuovi, le porte si aprono per tutti, e non ci sono piu’ biglietti da pagare, la musica invade le strade, e tutto vive magicamente, sotto le stelle, e brilla di una luce diversa. Ieri c’eravamo anche noi, a bocca...

valigia di cartone

Emigrazione: riflessioni casuali e senza pretesa di continuita’

Mi capitano tra le mani due articoli che parlano di emigrazione (grazie a mia sorella Carla per entrambe le segnalazioni). Il primo e’ un rapporto sull’emigrazione italiana in Australia negli ultimi anni, in particolare dei cosiddetti Working Holiday Visa. Il secondo racconta la storia di un ragazzo italiano che si...

barriera

Queensland on the road

E’ il primo agosto, ed e’ inverno. E per la mia testa non e’ normale, perche’ ad agosto si mangia il cocomero, non la zucca o le arance! Quindi con EffeMaschio siamo un po’ straniti, come quando a Natale eravamo in spiaggia ed in infradito: perdita completa dei riferimenti temporali....