Category: Paesi

wpid-20140718_083505.jpg

buongiorno :)

oggi risveglio lento,mentre EM nuota e fa esercizi,io vegeto sull’ amaca.Pura Vida!

crFlag

Costa Rica, el pais mas feliz del mundo?

Così dice il cartello che ci ha accolti in aeroporto. Lo slogan nazionale è “Costa Rica, pura vida”. E quindi la missione di DoppiaEffe è capire se sia davvero così. Quanto è veramente felice, ecologista e sostenibile questo paese? Sulla sostenibilità stiamo studiando, ma sulla felicità qualcosa lo abbiamo già...

IMG_0061

NY, the comfort zone

Questo RTW è cominciato in maniera soft: visto che la volta scorsa da Roma sbucammo niente di meno che al centro di Hong Kong, tra anatre sgozzate in vetrina e odori dubbi, questa volta arrivare a Manhattan da Cagliari e Roma è come arrivare in una specie di comfort zone.

newyork

La mia New York

Stavo alla finestra immobile, senza riuscire ad andare a letto nonostante la stanchezza, ipnotizzata dalle mille luci e torri e dalla vista dell’Empire State Building illuminato di rosso. New York mi fa questo effetto, mi lascia sempre a bocca aperta.

risaie2

Bali, non solo bogan

Quando in Australia dici a qualcuno che sei andato a Bali, la maggior parte delle persone ti guarda con un’aria di disprezzo. Perchè Bali, nell’immaginario collettivo australiano, è la vacanza bogan per eccellenza: sole mare, surf, birra, discoteche, hangover, sesso. E tanti, tanti, tantissimi bogan, ossia i grezzi australiani… i...

wpid-IMG-20140110-WA0024.jpg

Holiday time

Il viaggio di ritorno dall’ Italia all’ Australia e’ bello lungo, cosi abbiamo deciso di fare una pausa a metà percorso…e cosa.cade ( più o meno) nel mezzo? Ma Bali, guarda un po’.

alluvioneSardegna

Fango

Ieri sera avrei voluto pubblicare un post sulla festa di compleanno di sabato, oppure qualcosa sul weekend a Byron Bay. Ma non mi sentivo di scrivere niente di leggero, perche’ le immagini dell’alluvione in Sardegna mi passavano davanti agli occhi, anche lontana dallo schermo.

IMG_1469

Machu Picchu, la città sacra

(segue dal trekking Salkantay, un’avventura verso Machu Picchu ) Impieghiamo un’oretta circa a percorrere l’interminabile rampa di scale che ci porterà alle rovine. E’ buio, non si vede nulla, solo vegetazione attorno a noi e scale illuminate dalla torcia. Ad un certo punto inizia ad albeggiare ed eccoci all’improvviso in...