Author: EffeFemmina

wpid-20131010_132738.jpg

Con altri occhi

Questa volta saluto Sadali in un modo particolare. Roberta Mura, Insegnante di Lettere delle Scuole Medie di Sadali, mi ha invitata a parlare ai suoi ragazzi del viaggio di DoppiaEffe, e io non gliel’ho fatto ripetere due volte, quando mi ricapita una platea cosi’ particolare?

20131011_1409471

Mi manca

Appena tornata in patria, mentre seduti a un tavolo di un locale milanese si chiacchierava di tutto e di più, la mia amica Sabrina mi ha chiesto “Cosa ti manca dell’Italia quando sei li, e cosa ti manca dell’Australia quando sei qui?”. Li sul momento non mi è venuto in...

L1002456

Matti da Sognare a Cagliari

Ricordo prima di tutto il silenzio assoluto, la sensazione di orecchie tese all’ascolto. Non lo so quanti eravate, 60, forse 70, forse più….so solo che è stato emozionante. Ricordo la musica della chitarra che ha fatto esaltato e fatto volare le nostre parole di inchiostro lette da Martina.

mohito

Me la faccio sotto!

Se tra un’ora e 15 minuti devi essere in centro a preparare il locale per la presentazione del libro, non dovresti vagare per casa in accapatoio, mettendo il piede in doccia un paio di volte, per poi ritirarlo e fare qualche altra cosa che ti è passata in mente. E,...

wpid-20130929_075230.jpg

Radici

Gemelli 56 mi porta via in silenzio dal mio weekend milanese.Scivolo veloce tra i viali assonnati della domenica mattina presto, e piango. Odio i ritorni perché poi dopo c’e’ sempre un’altra partenza. Odio la lontananza dalle persone care.

IMG_6085

Un sacco di motivi

Siamo seduti sulla sabbia. Nubi sparse sulla linea dell’orizzonte, e Il sole ci accarezza la testa e i piedi nudi. E’ domenica mattina, ed è incredibilmente presto per due come noi che in genere amano dormire. Ma non oggi. Ieri siamo scappati dalla città. E’ il primo weekend senza il...

IMG_6217

Nella botte piccola…

Dopo settimane passate a faticare sulla bozza del libro cambiando punti di vista corsivando facendo amicizia col passato remoto eliminando le frasi da Grillo Parlante giovedi sera ci troviamo improvvisamente disoccupati…e ora che facciamo? non abbiamo piu’ niente da rileggere? niente da correggere? ci diciamo stupiti. Cosi nel primo weekend...

Under pressure

Ecco come ci sentiamo con EffeMaschio in questo ultimo periodo, in questa lotta contro il tempo (e il passato remoto) per pubblicare il nostro libro.

ballerine1

La clausura va in spiaggia

Da una settimana circa la primavera e’ esplosa a Melbourne: una mattina ci siamo accorti che tutti gli alberi della nostra strada erano fioriti, l’odore dei pollini ha cominciato a filtrare prepotentemente dalle finestre finalmente aperte per lasciare entrare l’aria calda, le magnolie sono esplose cariche dei loro bellissimi fiori,

dizionario_2 1

Nel sonno

…e’ una soddisfazione sapere di essermi svegliata la mattina al suono della sveglia, essermi riaddormentata, essermi svegliata di nuovo. E vedendo che ora fosse aver esclamato “Shit!”.