God save the Queen

Questo pomeriggio inizia ufficialmente il weekend lungo per il compleanno della regina…gia’, avete capito bene, lunedi vacanza per tutti perche’ festeggiamo la regina! Lo so che fa un po’ ridere, anche a me sembra un po’ antiquato festeggiare la regina…ma qui ‘e comunque il loro Capo di Stato, in fondo, visto che l’Australia non e’ una repubblica, ed anzi il referendum repubblicano di qualche anno fa ha decretato la volonta’ australiana di tenere questo legame con il tea delle 5….

Che poi …essere il capo di stato non vuol dire nulla, non e’ che noi festeggiamo il compleanno di Napolitano…Niente, e’ proprio un’usanza antica. La cosa buffa e’ che non e’ nemmeno il suo vero compleanno, il 10 di Giugno :D

[sono sicura che se un giorno B. diventasse Presidente della Repubblica il suo compleanno sarebbe considerato festa nazionale, ed in fondo in fondo potrebbe non dispiacermi dato che siamo nati lo stesso giorno...anche Bersani ne sarebbe felice, visto che anche lui e' nato il 29 Settembre]

Comunque gli australiani prendono la regina sul serio. Nella foto un cartello trovato nella porta del bagno di un’azienda in cui ho fatto un colloquio:

Anche se piu’ che prendere la regina sul serio, penso che approfittino dell’occasione per cazzeggiare…ed invece del sacro BBQ, questa volta e’ il tea a farla da padrone (immagino con annessi cappellini dai colori imbarazzanti).

Noi per omaggiare la regina approfittiamo della macchina gentilmente lasciataci in dono da Ally&Erez (che sguazzano nelle Filippine, al momento, i maledetti), ed insieme a Rollo e Liz ce ne andiamo per i monti, sulle tracce di Ned Kelly, il fuorilegge romantico che mise a subbuglio lo stato del Victoria negli anni in cui l’Australia sembrava piu’ il Far West che Londra. Gli enti turistici sono fantastici nell’organizzare e promuovere le ricchezze del territorio, guardate questo sito e ditemi se non vi fa venire la voglia di mettervi sulle tracce del bushranger di origine irlandese! Questo weekend nella stessa zona ci sono anche le cantine aperte, e guarda caso la King Valley e’ la zona del prosecco: tutte le cantine hanno nomi italiani, penso ci aspetti una bella scorpacciata di natura, vino e cibo, oltre che di storia.

E quindi: God Save The Queen…ma cantato cosi, come a 16 anni in vacanza studio a Londra, con i capelli appena tinti di viola … oh yeah!

 

Buon weekend a tutti!

Commenti su Facebook

commento

EffeFemmina

Francesca V., 30 anni. Insieme a Francesco (la EffeMaschio) decide di mollare tutto e partire per un viaggio intorno al mondo...Ed è li che inizia l'avventura che raccontiamo in questo blog... ;)

You may also like...

4 Responses

  1. sonia scrive:

    In effetti……….l’annuncio sulla porta del bagno non mi dà proprio l’idea di un omaggio, piuttosto di voglia di cazzeggio come hai scritto………..

  2. antonia scrive:

    che rosicata … devo lavorare tutto il we …
    ODIO..
    divertitevi :D
    baciii

Cosa ne pensi?

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: